Il Ristorante
SAPORE DI MARE… IN RIVA AL LAGO
Un locale storico, felicemente incastonato tra terra e lago a Riva San Vitale, nella piccola frazione di Pojana, è stato restituito agli appassionati di gastronomia brillando di un nuova luce.

Dopo oltre un anno di ripristino e riattivazione, oggi il piccolo “borgo del gusto” si presenta moderno, elegante, accogliente: un vero e proprio rifugio del moderno viandante a caccia di emozioni gastronomiche.

È il nuovo “Porto Pojana – Ristorante Terminus” che vizia i gourmet, grazie a una cucina di classe specializzata in pesce di mare, alle incantevoli sale adatte a ogni evento, a una lounge per i fumatori con sigari e distillati, a una cantina che custodisce etichette pregiate e famose, e a una terrazza sospesa sul lago con alcuni tavoli per pranzare e spazi verdi che si possono utilizzare per piccoli eventi e aperitivi.

Chi raggiunge il Porto Pojana in automobile può posteggiare negli ampi parcheggi, mentre chi arriva con il battello di linea o la propria imbarcazione, ha a disposizione comodi attracchi.
LA STORIA
IL PORTO POJANA IN TUTTA LA SUA FIEREZZA
Il ristorante è ospitato in una struttura carica di storia e di tradizione, che andava riscoperta e valorizzata. Eretto alla fine dell’800 come punto di ristoro per le diligenze che transitavano tra San Gallo e Varese (da cui il nome Terminus), l’edificio si è progressivamente ingrandito trasformandosi, intorno agli anni ’80, in un fabbricato dotato di ristorante e alloggi per il personale e gli avventori. Sulla base di alcuni caratteri particolari, una facciata rosa, un’altra in legno a spina di pesce, il prevalente colore grigio tipico dei Terminus, gli architetti Gaffurini Pagani Tresoldi associati hanno sviluppato un progetto che ha voluto rispettare l’esistente e non alterare il delicato rapporto con il contesto, cercando al contempo di ricreare un’armonia tra i diversi corpi di quello che può essere definito un “piccolo borgo”. Come fil rouge della progettazione, trattandosi di un ristorante di pesce, è stato utilizzato materiale ceramico, che costituisce l’elemento base per declinare un sistema decorativo efficace ed innovativo.
L'AMBIENTE
SPAZI MULTIFUNZIONALI PER FAR VIVERE IL BORGO DEL GUSTO
Dai parcheggi, tramite un camminamento sicuro per i pedoni collegati anche agli attracchi, si attraversa la strada e si accede al piano terreno, ideale per pranzi e cene di lavoro, con la famiglia o con gli amici. Appena varcato l’ingresso si rimane subito piacevolmente impressionati da una vetrina inserita in un bel mobile moderno, dove il pescato invita al convivio, anche perché girato appena lo sguardo, si possono vedere i cuochi al lavoro nella cucina a vista. E dietro alla bella esposizione di pesce, ecco la prima sala da pranzo, contigua al bar di servizio con soffitto di mattoni a volte, così come l’incantevole cantina a ridosso montagna, che può ospitare degustazioni grazie a un arredamento studiato nei minimi particolari. Lo stile moderno che si riallaccia, rivisitandola, alla tradizione delle pescherie, gioca sempre sul cromatismo di migliaia di piastrelle del tutto particolari che ricoprono le pareti, ma il tipo di emozioni che si provano salendo al primo piano con le scale o in ascensore, è davvero differente. La sala con caminetto a vista, tavoli rotondi finemente apparecchiati, grande tavolo ovale con divanetto per 10 persone. Le ampie vetrate che aprono lo sguardo sul lago, accompagnano il cliente a gustare in assoluto relax i piatti migliori anche nella successiva saletta con tavoli rotondi e divani in stoffa.

Un’atmosfera ovattata che si ritrova anche nella sala fumatori, con caminetto e divani in pelle dove abbinare un buon sigaro a un distillato, o sorbire un caffè o uno dei the dall’aroma particolare.

Lungo il loggiato anche due sale riunioni attrezzate, così da permettere alle aziende di poter organizzare i propri ritiri al Porto Pojana; una terrazza verso Brusino ha suggerito lo spunto per la creazione di una serra, che sfrutta le grandi vetrate verso lago ed il tetto trasparente verso monte per offrire un impareggiabile contatto con la duplice natura del posto, lacustre e boschiva.

Al secondo e terzo piano sono state realizzate alcune camere duplex e appartamenti per fare del Porto Pojana una vera e propria oasi del gusto.
LA FILOSOFIA GASTRONOMICA
“POJANA”: UN “PORTO” SICURO PER CHIUNQUE VOGLIA VIVERE UN’EMOZIONANTE ESPERIENZA GASTRONOMICA
Colonna portante della filosofia gastronomica del ristorante è uno chef di provata esperienza; un’esperienza che ha guidato la sua opera di consulenza in ogni fase e dettaglio della progettazione del Porto Pojana. Un professionista come Andrea Levratto che ha ereditato la passione per la cucina dai genitori e che, dopo la Scuola Alberghiera di Finale Ligure, ha lavorato in locali di grido come il Palace St. Moritz, il ristorante Da Candida a Campione d’Italia, il Cipriani a Venezia, il Billionaire a Porto Cervo e il Metamorphosis a Lugano.

Al Porto Pojana il cliente è accolto con garbo e cortesia da personale formato che gli fa da guida lungo un vero e proprio viaggio nei sapori mediterranei. La filosofia gastronomica del ristorante è improntata sulla costante ricerca della materia prima migliore e su tecniche culinarie che permettono di valorizzare i prodotti all’insegna della semplicità. I prodotti, di grande qualità, sono valorizzati seguendo il lento alternarsi delle stagioni. L’offerta gastronomica è incentrata sul pesce di mare, ma è possibile gustare anche alcune ricette a base di pesce di lago e di carne.

La carta dei vini è altrettanto curata e propone ticinesi e internazionali.
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
CONTATTI ED ORARI DI APERTURA
Ci trovate in:
Via Poiana 53,
CH-6826 Riva San Vitale


Telefono: +41 (0)91 630 63 70
Email: ristorante@portopojana.ch

Siamo aperti da martedì a cena a domenica a pranzo dalle ore 11:30 – 15:00 e poi dalle 18:30 – 24:00

La cucina è aperta fino alle ore 22:00.
Siamo chiusi lunedì tutto il giorno, domenica sera e martedì a pranzo.

Si effettuano aperture straordinarie per eventi previa richiesta.